Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

LA NOSTRA CANZONE.

SE TI PIACE VOTAMI!

primodisette.blogspot.com

siti

 

Pagine

siti internet

Categorie

27 marzo 2013 3 27 /03 /marzo /2013 21:11

Mi e' successo ieri.

Antefatto, qualche settimana fa, in un periodico controllo su PayPal della mia situazione sulle transazioni eBay (ho una prepagata PostaPay registrata su PayPal per garantire la sicurezza ed avere copertura assicurativa fino a 1000 euro di transazione), ho trovato una seconda carta iscritta che io non conoscevo. O meglio, a volte nel cambiare le maschere ai siti i databases ritirano su le vecchie informazioni degli utenti, attingendo a qualche server remoto non ancora aggiornato.

Ebbene, l'ho scambiata per una mia vecchia carta PostaPay e l'ho cancellata senza altro fare. Ieri ricontrollo, e in un primo momento trovo la somma di 18,10 euro che prendo per un rimborso di acquisti non conformi di un recente passato. Poi a distanza di ore, ricontrollo perche' non mi risultava, a conti fatti, alcun rimborso pendente. Sorpresa n.2: trovo 10 transazioni fantasma di 45, 80 e 90 euro che mi hanno portato un debito di 517,10 euro! La carta fantasma era tornata al suo posto, sotto la mia.

Telefono al numero "verde" di PayPal (7,60 euro, non proprio verde!) e con l'aiuto di un'operatrice gentilissima, e' stato bloccato l'intruso ed entro 5 giorni sara' ripristinato il conto in situazione normale. Risultato: se non avessi bloccato in tempo, a quest'ora mi trovavo magari con qualche milione di debito con un non so chi.... Chi ha un conto PayPal con allegata prepagata, controlli spesso i suoi conti, e' l'unico deterrente per sconfiggere questi geni del crimine!

Condividi post

Repost 0
Published by primodisette - in Attualita'
scrivi un commento

commenti